Ancelotti: “Col Psg vedrete il vero Real Madrid”

Il tecnico dei blancos: “Vogliamo la qualificazione ai quarti di finale. L’assenza della regola del gol in trasferta cambia le cose”.

(Photo by David S. Bustamante/Soccrates/Getty Images)

In vista di Real Madrid-Psg, Carlo Ancelotti è intervenuto in conferenza stampa: “Abbiamo avuto modo di svolgere un certo lavoro atletico, abbiamo puntato sull’aspetto fisico; a Parigi non abbiamo giocato bene, domani abbiamo fiducia di disputare una grande partita. Il miglior Real Madrid può competere con il miglior Paris Saint-Germain; abbiamo visto il miglior PSG all’andata, domani vedremo il miglior Real Madrid. Karim Benzema? Sta bene, è tornato a essere il Benzema che era prima di infortunarsi”.

“All’andata – ha aggiunto – non siamo riusciti a giocare come avevamo programmato: abbiamo sofferto di più la loro pressione in attacco. Non siamo riusciti a trovare buone occasioni per attaccare fin dall’inizio, ecco cosa è successo. Penso che il contributo dei tifosi sarà molto importante, dobbiamo giocare la partita che vogliono i tifosi, disputeremo la partita che vogliono i tifosi. Kroos? Non è al 100%, non può giocare questo tipo di partite. Se penso che Kroos domani sarà al 100% gioca, se penso che sarà al 95% resta fuori”. 

Per Ancelotti tutto è ancora da decidere: “Vogliamo la qualificazione ai quarti di finale. L’assenza della regola del gol in trasferta cambia le cose, dobbiamo vincere e fare una partita intelligente. Basta vincere con un gol di scarto, il risultato non ci impone di fare una partita da pazzi. Mbappé? Con o senza non cambia niente, prepariamo la gara pensando che giochi. Spero di regalare a Perez i quarti di finale per il suo compleanno”.

Next Post

Torino, Bremer: "Sogno di giocare il Mondiale in Qatar"

Mar Mar 8 , 2022
Così il difensore brasiliano dei granata ai microfoni di Torino Channel.
P