Andreazzoli: “Sono esaltato, ma non siamo ancora salvi”

Il tecnico dell’Empoli ha parlato dopo il pareggio con il Genoa.

Il tecnico dell’Empoli Aurelio Andreazzoli ha applaudito i suoi dopo il pareggio contro il Genoa: “In sede di presentazione c’era l’idea di fare questa partita, conoscevamo gli avversari e solo mettendoci sul loro piano potevamo uscirne indenni. I ragazzi sono stati bravi, si sono calati nella condizione reale”. 

“Non è una partita che gradisco ma mi è piaciuta molto perché è stata una battaglia vera, senza scorrettezze. È stato bravo l’arbitro, ha utilizzato lo stesso metro ed è andato a favore della gara. In alcuni momenti i ragazzi mi hanno esaltato”.

Next Post

Serie A: pareggio tra Fiorentina e Verona, Sassuolo scatenato

Dom Mar 6 , 2022
Neroverdi show con tre rigori segnati, solo 0-0 invece tra il Bologna e il Torino al Dall'Ara.
P