Bari, prosegue la festa per la promozione in B: contro l’Avellino già 10mila biglietti venduti

L’allenatore Mignani festeggia due volte: l’anno prossimo guiderà i suoi anche in cadetteria

Quello di Latina era solo un assaggio. A Bari si continua a festeggiare per la promozione in Serie B ottenuta con tre giornate d’anticipo. E per la sfida di domenica prossima, al San Nicola contro l’Avellino, i tifosi stanno organizzando una festa indimenticabile.

È già da qualche giorno che le strade della città sono state addobbate dai drappi biancorossi, ma lo stadio si colorerà ancora di più: gli organizzatori della curva nord hanno già richiesto ai tifosi attraverso una locandina di presentarsi con sciarpe e magliette biancorosse. Secondo quanto riportato dal club, sono già diecimila i tagliandi venduti nelle rivendite ufficiali. E non si esclude che si possa superare il record stagionale registrato nel derby con l’Andria, con 24.332 spettatori.

Intanto il direttore sportivo Ciro Polito ha confermato che per la prossima stagione l’allenatore Michele Mignani sarà ancora alla guida del club.

Next Post

Inter, Gosens: "Grande club nel momento più difficile per me"

Gio Apr 7 , 2022
Il tedesco ricorda i mesi passati ai box per l'infortunio, grazie a un mental coach è riuscito a passare uno dei periodi più brutti della sua carriera
P