Bologna-Spezia, Arnautovic: “Senza la squadra non segnerei”

Bella doppietta di Arnautovic, ma l’austriaco gira i complimenti alla squadra per la bella prestazione. Secondo l’ex Inter, questa potrebbe essere la gara della svola per chiudere in bellezza il campionato.

(Photo by Mario Carlini / Iguana Press/Getty Images)

Grande protagonista della sfida tra Bologna e Spezia è stato Marko Arnautovic, che con una stupenda doppietta porta i felsinei alla vittoria contro i liguri. Prima doppietta in Serie A per Marko Arnautovic, l’ultima marcatura multipla del giocatore austriaco nei maggiori cinque europei risaliva a quella messa a segno nel maggio 2019 con la maglia del West Ham contro il Southampton.

Queste le sue parole al termine della partita, rilasciate ai microfoni di DAZN:

“Non parliamo dei miei gol, ma della vittoria della squadra. Gioco per la squadra, lavoro per la squadra e senza di essa non segnerei. Nel calcio ci sono alti e bassi, noi abbiamo avuto dei problemi e ci si è messo anche il Covid. Stasera siamo contenti e ora testa alla Salernitana. Non penso alle critiche, non sono un problema. Sono abituato, ci convivo da sempre e i giornalisti fanno il loro lavoro. Penso che potrebbe essere la gara della svolta. Vincere a casa ci darà positività che può proseguire contro la Salernitana”.

Next Post

Bologna, Mihajlovic: "Ad Arnautovic ho spiegato che servono gol"

Lun Feb 21 , 2022
Il tecnico dei rossoblu: "Sicuramente siamo usciti fuori da un momento difficile".
P