Catania escluso, Zeman furioso: “Campionato irregolare, tipico in Italia”

Il tecnico del Foggia: “E’ l’ennesima gaffe che si poteva evitare, visto che siamo agli sgoccioli della stagione regolare”.

Catania escluso dalla Serie C, il tecnico del Foggia Zeman non nasconde la sua rabbia per aver perso così sei punti in classifica: “E’ stata una situazione tipica italiana, ma noi siamo capaci di fare queste cose. Questo è un campionato irregolare ma poche cose sono corrette oggi nel calcio nostrano. E’ l’ennesima gaffe che si poteva evitare, visto che siamo agli sgoccioli della stagione regolare e che, da quanto ho letto, c’era la piazza catanese, con imprenditori e sostenitori, pronti ad accollarsi la gestione societaria di quest’ultimissimo scorcio dell’annata con 35 mila euro raccolti”.

“Ripeto che è un campionato irregolare, non è il primo e non sarà l’ultimo – insiste Zeman -. Stavolta si è deciso di fermare tutto a tre partite dalla fine. Per la Federcalcio andava bene, ma il Tribunale ha deciso diversamente. Anche la Paganese ora non è più tranquilla e rischia di retrocedere. Io credo che i campionati si debbano fare sul campo e non deciderli a tavolino”.

Next Post

Genoa, Blessin: "Acerbi andava espulso"

Dom Apr 10 , 2022
Il tecnico del Grifone ha parlato dopo il ko con la Lazio.
P