Coppa Italia: un autogol di Venuti fatale alla Fiorentina, la Juventus prenota la finale

Decisivo un cross da destra di Cuadrado al 92′ deviato in rete da un passo dal calciatore viola.

Mai dire mai quando si tratta di calcio: la Juventus espugna l’Artemio Franchi di Firenze per 1-0 con un clamoroso autogol di Venuti al secondo minuto di recupero della semifinale d’andata di Coppa Italia contro la Fiorenttina e mette l’ipoteca sulla conquista della finale.

Inizia meglio la Fiorentina che ha anche l’unica vera occasione del primo quarto d’ora con Bonaventura che intercetta un passaggio errato di Perin, in porta al posto di Szczesny, ma il tiro immediato va alle stelle. Al 26’ Ikoné fugge sulla destra poi si accentra e il destro in diagonale in mezzo a due bianconeri finisce fuori di poco con Perin immobile. Al 36’ ripartenza di Saponara che serve Torreira, destro alto. Il primo tiro di un fischiatissimo Vlahovic è al 42’ ma viene deviato in maniera non pericolosa.

Nel secondo tempo non rientra Odriozola, che si è fatto male in seguito a un fallo di Rabiot non sanzionato, e viene sostituito da Venuti. Al 48’ lo scatenato Ikoné, servito da Torreira, manda il sinistro sul palo esterno alla destra di Perin. Al 53’ ancora il francese prova il sinistro ma stavolta Perin blocca in due tempi abbastanza comodamente. Al 55’ Castrovilli gira di testa ma troppo su Perin. Al 56’ anche la Juventus ha la sua palla gol, naturalmente con Vlahovic, che resiste a Igor e tenta un lob che Terracciano smanaccia in angolo.

Al 58’ Biraghi prova il sinistro su punizione proprio dov’è Perin che respinge coi pugni. Al 78’ Vlahovic per Cuadrado, che pochi minuti aveva tirato una punizione sulla barriera facendo imbestialire proprio il serbo e stavolta scarica il destro sull’esterno della rete di Terracciano.

Quando sembra che debba finire 0-0 Cuadrado al 92’ crossa teso dalla destra quasi dal fondo, Milenkovic liscia e Venuti a due millimetri dalla porta finisce sulla traiettoria del pallone e non riesce a salvare l’autogol. Termina nel modo più incredibile con la vittoria della Juventus che ora ha un portone spalancato verso la finale.

Next Post

Fiorentina-Juventus, sfida dantesca

Mer Mar 2 , 2022
I bianconeri vincono in pieno recupero la gara di Coppa Italia
P