Cremonese, Pecchia: “Vicenza più forte che all’andata”

“Sarà una gara basata sul ritmo”

Messo in archivio lo 0-0 colto al Curi di Perugia, la Cremonese deve pensare ormai alla prossima sfida: completamente diversa dalla precedente, perché l’avversario di turno non lotta per le alte posizioni della graduatoria, bensì per la salvezza. Allo “Zini”, infatti, arriverà il Vicenza.

Della gara, come riferisce cuoregrigiorosso.com, ne ha parlato il tecnico dei lombardi Fabio Pecchia: “La classifica è oggettiva, ma io non la guardo. Guardo come affrontano le partite e cosa fanno in campo le squadre, i ragazzi fanno altrettanto e sanno di affrontare una squadra viva e con energia. In questo momento sono lì, ma vedo le partite e posso dire che mi devo concentrare sulla squadra in campo. Noi dobbiamo pensare solo a giocare partite, non dobbiamo fare calcoli, ma solo la nostra prestazione e giocare per i tre punti. La partita di andata? Ogni gara ha una storia e loro sono cambiati molto rispetto ad allora. Sono molto più solidi e hanno la giusta dose di esperienza, con giocatori offensivi diversi rispetto a quelli affrontati in precedenza”.

ll mister preferisce però concentrarsi sui suoi: “Il mio obiettivo è utilizzare la rosa e poi vivere le partite. Più andremo avanti più i ritmi saranno altalenanti e si potrà vincere con giocate dei singoli che spezzeranno l’equilibrio. Serve consapevolezza e forza per affrontare le gare. Il gruppo l’altro giorno ha risposto alla grande e su questo dobbiamo continuare a lavorare. Del resto in ogni partita la qualità incide, l’ho detto pensando al Perugia perché avendo immaginato la gara con un avversario che ci stava addosso, gli avremmo dovuto far male essendo puliti nel palleggio, era una gara complicata ed è venuta meno la nostra qualità nella scelta. Anche domani servirà qualità, ma soprattutto ritmo, per dare continuità al nostro lavoro. Domani sarà una partita più basata sul ritmo e sul momento che stiamo vivendo”.

Next Post

Mercato Milan, dal nuovo sponsor un indizio su un possibile rinnovo

Lun Feb 21 , 2022
Quanto avvenuto durante la presentazione della nuova partnership tra il club rossonero e il brand wefox fa pensare che la permanenza a Milano di un difensore possa concretizzarsi a breve.
P