Dybala può sorridere, resta in ritiro con l’Argentina

Gli accertamenti non hanno evidenziato lesioni, la Joya può continuare a lavorare con il ct Scaloni ed i compagni.

Dopo la paura di domenica scorsa, quando non ha preso parte al match con l’Atalanta per un risentimento al flessore sinistro nel corso del riscaldamento, Paulo Dybala sembra poter tirare un sospiro di sollievo. 

Il giocatore convocato dalla Nazionale Argentina in vista degli impegni amichevoli con Honduras e Jamaica, al momento si tiene stretta la maglia dell’albiceleste visto che anche i medici argentini hanno confermato la prima diagnosi (ovvero nessuna lesione).

La Joya resta, dunque a Miami come “sorvegliato speciale” e nel frattempo sorride e pubblica una foto sui social in cui in sella ad una cyclette lavora per poter essere tra le scelte del ct Scaloni.

Next Post

Juventus, Agnelli salva Allegri...per adesso

Mar Set 20 , 2022
Allegri è sulla graticola. Agnelli lo salva, ma per quanto non si sa.
P