E’ morto Mino Raiola, è arrivato l’annuncio della famiglia

Il famoso procuratore, agente di giocatori come Ibrahimovic e Balotelli, è scomparso all’età di 54 anni.

Mino Raiola è morto a 54 anni: il famoso procuratore, malato da tempo, era ricoverato al San Raffaele dove era stato operato d’urgenza lo scorso gennaio. Nelle ultime settimane le sue condizioni si erano aggravate. Raiola era l’agente tra gli altri di giocatori come Gigio Donnarumma, Zlatan Ibrahimovic, Mario Balotelli, Erling Haaland.

Questo l’annuncio della famiglia: “Con infinito dolore annunciamo la scomparsa di Mino, il più straordinario procuratore di sempre.

Mino ha lottato fino all’ultimo istante con tutte le sue forze proprio come faceva per difendere i calciatori. E ancora una volta ci ha resi orgogliosi di lui, senza nemmeno rendersene conto.

Mino è stato parte delle vite di tanti calciatori e ha scritto un capitolo indelebile della storia del calcio moderno.

Ci mancherà per sempre e il suo progetto di rendere il mondo del calcio un posto migliore per i calciatori sarà portato avanti con la stessa passione.

Ringraziamo di cuore coloro che gli sono stati vicini e chiediamo a tutti di rispettare la privacy di familiari e amici in questo momento di grande dolore. The Raiola Family”.

Next Post

Milan-Fiorentina: la prima partita nel metaverso

Sab Apr 30 , 2022
Lega Serie A annuncia un nuovo ed entusiasmante traguardo, diventando la prima lega calcistica a trasmettere un match nel mondo virtuale
P