Empoli, Andreazzoli: “Udinese squadra importante, serve concentrazione”

Andreazzoli non commette l’errore di sottovalutare l’Udinese, una formazione in salute e che può ambire a una posizione importante in Serie A.

Il tecnico dell’Empoli Aurelio Andreazzoli ha parlato in conferenza stampa per presentare la partita contro l’Udinese valida per la 33° giornata di Serie A. 

L’Empoli ha ottenuto tre successi nelle ultime quattro sfide contro l’Udinese in Serie A (1P), incluso il match d’andata dello scorso 6 dicembre per 3-1: i toscani non hanno mai vinto entrambi gli incontri in una singola stagione nel massimo campionato con i friulani.

Queste le parole di Andreazzoli:

“Che partita ci aspetta? L’Udinese sta dimostrando molto, ha affrontato grandi squadre ultimamente. Hanno segnato ben cinque gol al Cagliari, hanno sconfitto anche Venezia e Samp. È una squadra che a me piaceva anche all’andata, è una squadra con belle individualità e forti fisicamente. Sarà difficile per la forza degli avversari. Loro hanno da recuperare due partite e possono ambire a una posizione importante in classifica, non credo che troveremo una formazione rilassata o in vacanza. Noi ovviamente non possiamo permettercelo, serve stare bene sull’attenti e dimostrare che quando abbiamo ben chiaro cosa fare, non siamo tanto scarsi”.

Next Post

Serie A 2021/2022, Juventus-Bologna: i convocati di De Leo

Ven Apr 15 , 2022
Il Bologna si trova davanti a una sfida difficile. I precedenti contro la Juve non sorridono, ma i felsinei in questa stagione possono ancora stupire.
P