Eriksen è ufficialmente del Brentford: l’ex giocatore dell’Inter torna in campo

A 5 mesi di distanza dal malore durante Danimarca-Finlandia, Christian Eriksen torna a giocare in Premier League: indosserà la maglia del Brentford.

Il 12 giugno 2021, il giorno più drammatico della sua vita, è definitivamente alle spalle. Christian Eriksen torna a giocare, e lo fa in Premier League, in Inghilterra, nel paese e nel campionato che gli hanno permesso di diventare grandissimo: è ufficiale, il danese ripartirà dal Brentford.

L’ex centrocampista dell’Inter, che non gioca dal momento del celebre e tragico malore in campo durante Danimarca-Finlandia, ha effettuato tutte le visite mediche e i controlli necessari per il suo ritorno sul terreno di gioco.

Come noto, poche settimane fa aveva lasciato consensualmente il club nerazzurro e la Serie A a causa delle regole più rigide in vigore in Italia.

Per il classe 1992 si tratta di un gradito ritorno sui campi della Premier League: dal 2013 al 2020, infatti, ha vestito la maglia del Tottenham.

E agli ordini degli Spurs ha disputato ben 305 partite in tutte le competizioni, segnando 69 goal. Ora la sua esperienza in Inghilterra si arricchisce di un nuovo capitolo, rigorosamente a tinte biancorosse. Il peggio è definitivamente alle spalle.

Next Post

Il Milan ha provato il blitz per Renato Sanches e Florian Neuhaus: discorsi rinviati

Lun Gen 31 , 2022
Il Milan ha provato il blitz per Renato Sanches e Florian Neuhaus: discorsi rinviati
P