Europa League: tonfo di Borussia Dortmund e Zenit, continua la favola Sheriff

Cade in casa il Borussia Dortmund per 4-2 coi Rangers. Sconfitte anche per Dinamo Zagabria e Braga, pari tra Lipsia e Real Sociedad.

Oltre alle gare di Napoli, Lazio e Atalanta, si sono giocate molte altre partite in questa notte di Europa League. 

Gli iberici del Siviglia si sono imposti in Spagna per 3-1 sulla malcapitata Dinamo Zagabria. A segno Rakitic, Ocampos e il neo acquisto Martial per gli andalusi, di Orsic il gol del momentaneo 1-1 croato.

Inciampo del Lipsia, che in casa viene fermato dal pareggio per 2-2 dalla Real Sociedad. Iberici che vanno anche in vantaggio al nono con Le Normand, salvo poi essere ripresi dalla rete di Nkunku. Nuovo vantaggio spagnolo al 63′ con Oyarzabal, ma a portare la partita sul 2-2 finale ci pensa un rigore del solito Forsberg. 

Continua la favola dello Sheriff, che dopo essersi tolto la soddisfazione di castigare il Real al Bernabeu continua la sua marcia di Europa League battendo il Braga per 2-0, coi gol di Thill e Traore. 

Pesantissimo tonfo casalingo del Borussia Dortmund, che senza Haaland cade 4-2 in casa contro gli scozzesi del Glasgow Rangers. Non bastano le reti di Bellingham e Guerreiro per i gialloneri, travolti dalle scorribande di Tavernier, Morelos, Lundstram e Zagadou. 

Infine, lo Zenit viene battuto in casa per 3-2 dal Betis Siviglia, a segno con Rodriguez, Willian Josè e Guardado.

Next Post

De Laurentiis: "Splendido Napoli europeo"

Gio Feb 17 , 2022
Il pareggio del Napoli contro il Barcellona soddisfa il presidente degli azzurri.

Da leggere

P