Fiorentina, Piatek: “Sono molto contento di essere qui”

Il polacco Piatek mostra amore per la Fiorentina e per Firenze, e pensa che la squadra sia sulla strada giusta per il successo.

(Photo by Isabella Bonotto/Anadolu Agency via Getty Images)

L’attaccante della Fiorentina Krzysztof Piatek, arrivato a Firenze a gennaio per sostituire Dusan Vlahovic, andato alla Juventus, ha concesso una bella intervista a DAZN nella quale parla del proprio futuro:

“Futuro? “Sono davvero felice di essere qui. Siamo un’ottima squadra e stiamo giocando davvero bene. Il mister? Molto attivo, molto forte e ha idee bellissime di calcio. Lui è un grande tecnico che cerca un calcio offensivo, intenso, e questo mi piace perché cerco di essere un calciatore migliore. Siamo sulla strada giusta, questa è una grande occasione per Firenze e per la Fiorentina. Cerchiamo di giocare bene le prossime partite e poi vediamo.”

Piatek parla anche dell’attuale dualismo con l’altro attaccante Cabral, che sembra averlo leggermente scalzato nelle gerarchie di Italiano:

“Serve aiutare la squadra, entrambi desideriamo giocare titolari e dare una mano la Fiorentina ad andare in Europa. Questa credo sia la strada giusta”.

Next Post

Napoli, Meret: "Dobbiamo continuare a lottare"

Gio Apr 21 , 2022
Così il portiere dei partenopei ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.
P