Inter, Lukaku torna in Belgio. Ed emerge la speranza sulla data del rientro

Lukaku, in accordo con l’Inter, torna in Belgio per recuperare dall’infortunio ai flessori. Il suo rientro? C’è chi ipotizza un momento ben preciso

Romelu Lukaku vola in Belgio per proseguire il percorso di recupero dall’infortunio.

L’attaccante dell’Inter, nei giorni scorsi, ha riportato la distrazione ai flessori della coscia destra. Il centravanti, come riporta Sky Sport 24, in accordo con il club e con lo staff medico, è partito per qualche giorno per fare ritorno in patria. “Lì avrà modo di continuare il suo percorso di recupero e – spiega Sky – di condividere i progressi con lo staff della sua nazionale. Solo qualche giorno e poi rientrerà per stare vicino alla squadra con il sogno suo e dei tifosi di provare a rientrare prima della sosta”.

L’Inter, dopo la sconfitta nel derby per 3-2 contro il Milan, tornerà in campo mercoledì sera per l’esordio nel girone C di Champions League contro il Bayern Monaco. Quest’oggi, domenica 4 settembre, al primo allenamento dopo la stracittadina, ad Appiano Gentile “si sono presentati i membri della dirigenza: da Giuseppe Marotta a Javier Zanetti, da Piero Ausilio a Dario Baccin. Un all-in che – scrive la Gazzetta dello Sport – pare ricordare a tutti i giocatori che il club è vicino a chi scende in campo con la maglia dell’Inter”. 

Next Post

Pagelle Lazio - Napoli

Dom Set 4 , 2022
P