Inter, su Perisic il nodo rimane l’ingaggio

L’Inter e Ivan Perisic sono molto più vicini a trovare un’intesa rispetto a qualche mese fa sul rinnovo di contratto, anche se rimane una distanza considerevole per quanto riguarda l’ingaggio.

L’Inter e Ivan Perisic sono sempre più vicini a raggiungere l’intesa per il prolungamento di contratto dell’esterno croato, anche se non tutti i tasselli sono ancora andati al proprio posto. Il più importante di questi riguarda l’ingaggio che percepirà il giocatore nel nuovo accordo. 

L’idea è quella di proporre al giocatore un ingaggio più basso rispetto ai 5,5 milioni netti che guadagna attualmente, scendendo almeno fino a 3,5. Ecco perché la firma non è ancora arrivata: Ivan non ha nessuna intenzione di firmare a una cifra inferiore a quella attuale, a 33 anni ha l’obiettivo di guadagnarsi un ultimo grande contratto della carriera.

Next Post

Ajax, risarcimento milionario ala famiglia di Nouri

Lun Feb 21 , 2022
La società olandese riconoscerà un indennizzo di quasi 8 milioni di euro alla famiglia dell'ex fantasista di origini marocchine, vittima di un malore in campo nel 2017 che ha causato danni cerebrali permanenti: i Lancieri avevano ammesso l'inadeguatezza dei soccorsi.
P