Juventus, Allegri: “Contro la Fiorentina è sempre difficile”

Il tecnico bianconero ha parlato alla vigilia della gara del Franchi di scelte di campo e della chiusura del mercato.

Dopo il successo sullo Spezia è tempo della trasferta di Firenze per la Juventus di Massimiliano Allegri che ha presentato così la sfida in conferenza stampa: “A Firenze sono sempre partite difficili, pensiamo prima a questa e poi alla Salernitana, per noi è importante fare sempre risultato”.

Il tecnico bianconero non ha svelato molto sulla possibile formazione: “Paredes titolare? Forse lo sapete prima voi. Domani ci sarà qualche cambio perché poi giocheremo a Parigi. Bonucci sta bene, Di Maria non è al meglio. Mancano Rabiot e Szczesny. Far riposare Vlahovic? Ci penserò. Vedremo domani, abbiamo tante partite”.

Infine, una battuta su Paulo Dybala finito alla Roma: “Rimpianti non se ne devono avere, sono contento per lui. Abbiamo buttato quattro punti, ma ne abbiamo tanti davanti”.

Next Post

Galtier non cambia idea: "Donnarumma titolare"

Ven Set 2 , 2022
Alla vigilia della sfida contro il Nantes, il tecnico del PSG ha confermato le sue scelte tra i pali relegando Navas al ruolo di riserva
P