La Roma batte l’Atalanta e la raggiunge al quinto posto

Decide un gol di Abraham al 32° minuto del primo tempo.

Nella partita dell’Olimpico della ventottesima giornata di Serie A la Roma di José Mourinho batte l’Atalanta di Gian Piero Gasperini per 1-0 e la aggancia al quinto posto in classifica. A decidere è una rete di Abraham poco dopo la mezz’ora del primo tempo.

La prima occasione è per la Roma dopo tre minuti: Mancini colpisce di testa su un calcio d’angolo ma Musso gli dice di no con un grande riflesso. Al 32’ giallorossi in vantaggio: da Karsdorp a Zaniolo che serve Abraham, l’inglese entra in area e batte Musso. Primo tempo di predominio territoriale dei padroni di casa con l’Atalanta che, per giunta, ha perso Zappacosta dopo venti minuti per infortunio.

Ripresa. Al 51’ prima palla gol per la Dea con un sinistro di Freuler salvato d’istinto da Rui Patricio. Al 64’ ancora Mancini da calcio d’angolo, stavolta col sinistro, pallone di poco alto. L’Atalanta nel finale tenta disperatamente il pareggio senza riuscirci, anzi, nel recupero De Roon viene ammonito e subito dopo espulso per proteste, ma anche la Roma finisce in dieci per l’espulsione per doppia ammonizione di Mkhitaryan. Alla fine a sorridere sono i giallorossi.

Next Post

Serie A 2021-2022: Cagliari-Lazio, le formazioni ufficiali

Sab Mar 5 , 2022
Sardi per allungare la serie positiva e allontanarsi dalla zona pericolosa, ma i biancocelesti devono vincere per stare aggrappati al treno dell'Europa.
P