L’infortunio di Perisic al polpaccio tiene in ansia l’Inter: in dubbio per la Roma

Il croato è uscito nella ripresa del derby, Inzaghi spiega il motivo: “Ha avuto un indurimento al polpaccio”. In dubbio per Inter-Roma.

Perdere un derby dopo essere stati in vantaggio per tanto tempo fa male, a maggior ragione se la gara in questione può risultare decisiva in ottica Scudetto: l’Inter si lecca le ferite a poche ore dal rocambolesco ko col Milan e deve fare i conti con il problema fisico di uno dei suoi interpreti più illustri.

Al minuto 70 della stracittadina, infatti, Ivan Perisic ha abbandonato il terreno di gioco di San Siro per fare spazio a Federico Dimarco: un cambio che, a primo impatto, ha fatto storcere il naso ai tifosi nerazzurri, indispettiti per la sostituzione del migliore in campo fino a quel momento e autore della rete illusoria valida per l’1-0.

A fare luce sulla reale motivazione del cambio è stato poi Simone Inzaghi, intervistato da DAZN nel post-partita.

“Perisic ha chiesto il cambio perché aveva un indurimento al polpaccio”.

La sensazione iniziale è che Perisic si sia fermato giusto in tempo per evitare un problema più serio, ma i dubbi sulla sua disponibilità a breve termine restano: martedì sera l’Inter è chiamata al riscatto in Coppa Italia contro la Roma, mentre sabato si va a Napoli per affrontare il grande ex Spalletti. Con o senza Perisic? A breve lo scopriremo.

Next Post

Lampard sulla prima con l'Everton: "Indimenticabile"

Dom Feb 6 , 2022
Esordio vincente per il nuovo tecnico dei Tofees
P