Milan, scoppia il caso Bakayoko

Bakayoko è rimasto al Milan nonostante non rientri più nel progetto rossonero.

(Photo by Marco Canoniero/LightRocket via Getty Images)

In casa Milan scoppia il caso legato a Bakayoko, che non è riuscito a trovare una sistemazione adeguata nonostante sia sempre stato in uscita dai rossoneri. Il giocatore, dice Eurosport, avrebe valutato tardi l’ipotesi rescissione e dunque non ci sono stati i tempi tecnici per portarla a termine.

Ora, gli unici mercati ancora aperti sono Turchia e Grecia, e dunque queste sono ormai le soli destinazioni possibili per il roccioso mediano ex Napoli, ma sono soluzioni che non sembra gradire.

Al momento dunque il Milan deve gestire un esubero che non era pronta ad avere in squadra.

Next Post

Derby, Adani: “CDK acquisto da 5 stelle, Inter fase difensiva da ritrovare”

Sab Set 3 , 2022
“Il Milan ha la forza del collettivo ma Lautaro può fare la differenza”, ha dichiarato l’ex difensore nerazzurro che il 7 settembre commenterà su Rai 2 la Partita del Cuore a sostegno delle persone con Alzheimer e per la cura della leucemia dei bambini
P