Napoli in ansia per Ounas, il commissario tecnico dell’Algeria: “Anomalia al cuore”

Il commissario tecnico dell’Algeria, Djamel Belmadi, ha spiegato: “Ounas ha avuto il Covid, dagli esami è emerso qualcosa al cuore”.

Sono ore evidentemente complicate queste per Adam Ounas. L’attaccante del Napoli, che recentemente non è sceso in campo in Coppa d’Africa a causa di una sin qui non comunicata positività al Covid, si è sottoposto ad esami che hanno evidenziato delle anomalie a livello cardiaco.

Ad annunciarlo è stato il commissario tecnico dell’Algeria, Djamel Belmadi.

“Su mia stessa indicazione abbiamo deciso di non comunicare quelle erano le condizioni di Ounas. E’ risultato positivo al Covid e, a nel corso degli accertamenti che sono stati eseguiti, è stato evidenziato un qualcosa al cuore. Si tratta di un’anomalia legata al Covid ed ora dovrà fare altri esami”.

Belmadi ha spiegato perché non è stata resa nota la positività di Ounas.

“Se lo avessimo detto, non avremmo più visto il calciatore. Lemina e Aubameyang hanno dovuto abbandonare il torneo per questa ragione. Ounas era risultato positivo e dopo ha ripetuto il test che ha dato esito negativo. Ha dovuto fare delle radiografie ed altri esami. Non potevamo dire tutto”.

Come riportato da ‘Il Mattino’ Ounas, terminata l’avventura in Coppa d’Africa con la sua Algeria (la squadra è stata eliminata nella fase a gironi), non si è ancora aggregato al gruppo del Napoli. Nei prossimi giorni sarà lo staff medico del club partenopeo a valutare la sue condizioni.

Next Post

Giallo pesante contro il Bologna: Simeone sarà costretto a saltare Juventus-Verona

Ven Gen 21 , 2022
Igor Tudor e il Verona non potranno contare su Giovanni Simeone nella prossima sfida di campionato in programma il 6 febbraio contro la Juventus.
P