Ranocchia parla del ritiro: “Galliani è rimasto sorpreso”

L’ex difensore del Monza è tornato sulla scelta di lasciare il club brianzolo e il calcio giocato. Ricorda poi un aneddoto su Spalletti.

La sua scelta ha sorpreso tutti, ma ormai Andrea Ranocchia ha deciso di lasciare il calcio giocato. L’ex difensore ha rescisso il suo contratto con il Monza e a La Gazzetta dello Sport ha raccontato proprio com’è andata con l’ad Adriano Galliani: “Gli ho spiegato come mi sentivo, che non volevo prendere in giro nessuno. È rimasto sorpreso, ma ha capito e rispettato la mia scelta”.

Ranocchia ha ricevuto diverse telefonate negli ultimi giorni: “Da gente comune, compagni, avversari, allenatori. Stamani mi ha chiamato Conte, risponderò presto a tutti”. Quindi ha parlato del suo rapporto con Luciano Spalletti: “Ci sentiamo spesso. Nel 2017 ha affrontato un tifoso che mi insultava durante il ritiro a Riscone. La prima volta in cui qualcuno si è speso per difendermi”.

Next Post

Portogallo, Santos: "Stiamo seguendo Mario Rui"

Dom Set 25 , 2022
Il ct del Portogallo ha parlato in conferenza al termine del successo in Nations League contro la Repubblica Ceca (4-0)
P