Real Madrid, Courtois: “Ancelotti out? C’è il figlio, è uguale”

Il belga: “Sono stato al Chelsea per tanti anni, sono sempre contento di tornare qui e mi auguro che i futuri acquirenti capiscano l’importanza del club che stanno comprando”.

(BILD OUT) goalkeeper Thibaut Courtois of Belgium controls the ball during the UEFA Nations League Semi-Final match between the Belgium and France at Juventus Stadium on October 7, 2021 in Turin, Italy. (Photo by Alex Gottschalk/DeFodi Images via Getty Images)

In conferenza stampa, Thibaut Courtois ha parlato in vista di Chelsea-Real Madrid partendo dall’assenza di Ancelotti: “Per fortuna che il secondo è suo figlio: sono simili, più o meno sarà la stessa cosa. Carlo ha un grande staff tecnico, e poi è sempre in contatto con noi tra chiamate e video. Certo, non è la stessa cosa che averlo con noi, ma ci siamo preparati bene, non credo che alla fine sarà un gran problema”. 

Sul Chelsea invece, ex squadra del belga, Courtois ha una speranza: “Questo è stato un mese difficile per i tifosi, per il club e per i giocatori. Io sono stato al Chelsea per tanti anni, lì sono cresciuto e ho imparato tanto, vincendo anche due Premier League. Sono sempre contento di tornare qui e mi auguro che i futuri acquirenti capiscano l’importanza del club che stanno comprando e che riescano a mantenerlo tra quelli più forti al mondo”.

Next Post

Cremonese, Pecchia: "Oggi gara ha un peso incredibile"

Mar Apr 5 , 2022
Il tecnico della Cremonese Pecchia commenta la vittoria di misura sull'Alessandra che mantiene i lombardi al primo posto.
P