Real Madrid in lutto: è morto Francisco Gento, recordman in Liga e Coppa dei Campioni

A 88 anni si è spenta la leggenda del Real Madrid: nessuno ha vinto più volte il campionato spagnolo (12), né la Coppa Campioni (6).

In Spagna è una giornata triste. Il Real Madrid ha comunicato la morte di Francisco Gento, leggendaria ala sinistra della squadra che vinse per cinque volte consecutive la Coppa dei Campioni tra il 1956 e il 1960. Aveva compiuto 88 anni a ottobre.

Gento è il recordman di trionfi sia in Liga (12) che nella Coppa Campioni/Champions League (6, l’ultimo nel 1966). E poi due Coppe del Re e una Coppa Intercontinentale tra gli altri trofei conquistati. Come ricorda il Real Madrid, ha indossato la maglia bianca in 600 occasioni, andando a segno 182 volte. In carriera ha giocato, nella stagione d’esordio, anche nel Racing Santander.

“La figura di Paco Gento
– è il messaggio del Real –
rappresenta fedelmente tutti i valori del Real Madrid, ed è stata e continuerà ad essere un punto di riferimento per il madridismo e per il mondo dello sport. I madridisti e tutti gli appassionati di calcio lo ricorderanno sempre come uno dei loro grandi miti”.

Ironia della sorte, proprio un paio di giorni fa Marcelo, subentrando nel finale della Supercoppa di Spagna vinta sull’Athletic Bilbao, ha raggiunto proprio Gento al primo posto dei calciatori del Real Madrid più vincenti di sempre: 23 trofei ciascuno.

Next Post

Inter, Ginter piace ma solo a zero: il tedesco si allontana dai nerazzurri

Mar Gen 18 , 2022
Inter, Ginter piace ma solo a zero: il tedesco si allontana dai nerazzurri
P