Sarri e il mercato della Lazio: “Siamo bloccati dall’indice di liquidità, ma non ho capito che cazzo sia”

Il tecnico biancoceleste commenta lo stallo sul mercato da parte della società: “Siamo bloccati dall’indice di liquidità, ma non ho capito cosa sia”.

Intervistato da DAZN al termine della sfida contro l’Inter persa a San Siro, Maurizio Sarri ha parlato della prestazione della Lazio.

“Abbiamo giocato tutta la partita come ci eravamo preparati. La squadra stasera ha dato sensazione di solidità, non c’era la sensazione di sofferenza se non per qualche minuto”.

Il tecnico toscano sottolinea i problemi di stabilità difensiva mostrati dalla sua squadra in questa stagione.

“Dal punto di vista offensivo tiriamo sempre fuori qualcosa, quello che ci è mancata è la stabilità difensiva. Ultimamente sembravamo aver fatto passi avanti, l’Empoli ci ha dimostrato che non era così”

Sul mercato, l’allenatore biancoceleste svela che le difficoltà della Lazio risiedono in uno specifico problema

“So che siamo bloccati dall’indice di liquidità, che non sono riuscito bene a capire che cazzo sia. Vediamo se la società farà qualcosa”

Next Post

Spalletti elogia Insigne: "Darà il massimo fino alla sua partenza"

Lun Gen 10 , 2022
Contro la Samp ha dovuto abbandonare il campo per infortunio, ma la fiducia nel capitano è massima.
P