Serie A: A San Siro il Napoli si impone per 1-2 contro il Milan

I partenopei si aggiudicano la sfida Scudetto ed ora guidano la classifica della Serie A.

E’ il Napoli ad aggiudicarsi la sfida scudetto di San Siro contro il Milan, e la squadra di Spalletti più cinica e spietata, sale in vetta della classifica in condivisione con l’Atalanta. A Milano è 1-2, con le reti di Politano su rigore procurato da Kvaratskhelia al 50′ (giocatore che si è reso pericoloso per tutta la partita) poi pari di Giroud sl 69′ e raddoppio di Simeone che chiude la partita al 78′. Per la prima volta dal 13 febbraio 1955, Inter, Juventus, Roma e Milan hanno perso una partita di Serie A nello stesso giorno, quindi quanto successo oggi è una giornata da ricordare: ben 67 anni che le squadre più rinomate della Serie A hanno maturato zero punti nella stessa giornata, la prima nell’era dei tre punti.

MILAN-NAPOLI: IL TABELLINO

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria (1′ st Dest), Kjaer (1′ st Kalulu), Tomori, Hernandez; Bennacer, Tonali; Saelemaekers (21′ st Messias), De Ketelaere (37′ st Adli), Krunic (21′ st Diaz); Giroud. Allenatore: Pioli

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui (45’+1 st Olivera); Anguissa, Lobotka; Politano (21′ st Zerbin), Zielinski (42′ st Elmas), Kvaratskhelia (42′ st Ndombele); Raspadori (21′ st Simeone). Allenatore: Spalletti

Arbitro: Mariani

Marcatori: 10′ st rig. Politano (N), 24′ st Giroud (M), 33′ st Simeone (N)

Ammoniti: Kjaer, Calabria, Krunic, Tomori (M), Rrahmani, Simeone, Zerbin (N)

Next Post

Napoli, Domenichini: "Felici, ma Spalletti arrabbiato a fine match"

Dom Set 18 , 2022
Il vice del tecnico toscano: "Se ci sono squadre più forte di voi in Serie A? Sicuramente ci saranno".
P