Serie A, l’Inter crolla contro l’Udinese: 3-1 alla Dacia Arena

A nulla vale la rete di Barella su punizione. Un’autorete di Skriniar, Bijol e Arslan stendono l’Inter alla Dacia Arena.

Brutta sconfitta dell’Inter di Simone Inzaghi, che perde 3-1 alla Dacia Arena di Udine, sconfitta da un’Udinese ora prima in classifica in Serie A in attesa delle gare delle big in programma tra il pomeriggio e la sera.

Nerazzurri che vanno in vantaggio grazie alla rete di Nicolò Barella, che segna il secondo gol in Serie A su calcio di punizione diretta. Al 22′ però Milan Skriniar conferma il suo momento non perfetto facendosi autogol su una punizione di Deulofeu.

Nella ripresa viene annullata una rete a Dzeko per fuorigioco, poi Bijol e Arslan chiudono i conti nella seconda metà della frazione. 3-1 Inter, Udinese prima in classifica e Inter che, dopo i sorrisi della settimana, si ritrova immersa nei dubbi. 

L’Udinese ha eguagliato la sua miglior partenza in Serie A: 16 punti nelle prime sette gare giocate come nel 2000/01. Dall’altra parte, l’ultima volta che l’Inter ha collezionato tre ko esterni consecutivi in Serie A risaliva al maggio 2017, con Stefano Pioli in panchina.​

Udinese-Inter: il tabellino

Udinese-Inter 3-1

UDINESE (3-5-2): Silvestri; Becao, Bijol, Perez; Pereyra (69′ Ehizibue), Lovric (79′ Arslan), Walace, Makengo (61′ Samardzic), Udogie (79′ Ebosse); Beto (69′ Success), Deulofeu. All. Sottil

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Acerbi (79′ De Vrij), Bastoni (31′ Dimarco); Dumfries, Barella, Brozovic, Mkhitaryan (31′ Gagliardini), Darmian (67′ D’Ambrosio); Lautaro, Dzeko (67′ Correa). All. Inzaghi

ARBITRO: P. Valeri

GOL: 5′ Barella, 23′ Skriniar (OG), 84′ Bijol, 90’+3 Arslan

AMMONITI: 13′ Bastoni, 21′ Mkhitaryan, 39′ Pereyra, 45’+1 Darmian, 51′ Udogie, 56′ Becao, 57′ Brozovic

ESPULSI: –

NOTE: recupero 7′

Next Post

Udinese, Sottil: "Contro l'Inter abbiamo meritato"

Dom Set 18 , 2022
Non si nasconde Sottil, esaltando la propria rosa dopo il successo 3-1 contro l'Inter.
P