Serie A, Mancini elogia Insigne e Chiellini nei giorni del loro addio

Il Mancio spende bellissime parole sia per Chiellini che per Insigne, due dei totem che hanno portato alla vittoria di Euro2020.

(Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Il tecnico della nazionale italiana Roberto Mancini ha parlato oggi a Chieti alla XVIII edizione del “Premio Prisco dove ha ricevuto un Premio Speciale della Giuria.

Il Mancio ha speso bellissime parole per l’ultima allo Stadium di Giorgio Chiellini, che dal prossimo anno non sarà più un giocatore della Juventus:

“L’addio alla nazionale di Chiellini? Dispiace molto per tutti dato che è stato un grande campione sia della nazionale e della Juventus. Sfortunatamente il tempo passa per chiunque. Lui ha preso questa decisione sofferta ma lasciare la nazionale dopo aver conquistato l’Europeo in una partita come quella di Wembley contro l’Inghilterra è comunque importante”.

Sull’addio di Insigne al Napoli per la nuova avventura a Toronto.

“Volerà in America per fare un’esperienza davvero importante. Ha contribuito tanto ai successi della Nazionale e mi auguro che lo possa fare ancora”.

Un pensiero Mancini lo dedica anche ai prossimi impegni della nazionale:

L’importante quando le cose non sono andate bene è rialzarsi. Avremo delle partite in estate e poi la Nations League per ripartire”.

Next Post

Fiorentina, Italiano: "Ora ultima chance per qualificarci in Europa"

Lun Mag 16 , 2022
Italiano non cerca scuse dopo il ko con la Samp, consapevole però di avere ancora una possibilitò di qualificarsi in Champions.
P