Serie A: Mourinho squalificato per due giornate, Gasperini per una

Tutti i verdetti del Giudice Sportivo riguardanti la ventiseiesima giornata.

Sono arrivati i verdetti del Giudice Sportivo per quanto riguarda la ventiseiesima giornata di Serie A. Il tecnico della Roma José Mourinho, espulso durante la partita contro il Verona, è stato squalificato per due giornate e multato di 20.000 euro per avere al 90’, rivolgendosi al quarto uomo, indirizzato gravi insinuazioni al direttore di gara Pairetto, nonché per essere entrato, all’atto del provvedimento dell’espulsione, sul terreno di gioco con fare minaccioso contestando platealmente la decisione arbitrale; al termine della gara inoltre, nel tunnel che conduce agli spogliatoi, per aver reiterato le stesse insinuazioni all’arbitro.

Due giornate a Nuno Santos per avere, all’86’ e al 92’, rivolto espressioni gravemente insultanti all’arbitro. Sempre per quanto riguarda lo staff giallorosso, Ferreira Pinto è stato squalificato fino all’8 marzo compreso per aver affrontato in maniera irruenta l’arbitro nel tunnel e, pur trattenuto da Mourinho, indirizzatogli gravi insinuazioni, la sanzione è stata ridotta per aver presentato le sue scuse formali a Pairetto da lui accettate. Infine, una giornata e multa di 5.000 euro a Stefano Rapetti per avere, al 70’, inveito pesantemente contro un componente della panchina avversaria con un’espressione blasfema.

Sono stati fermati per un turno invece il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini, espulso contro la Fiorentina e anche multato di 10.000 euro, e il suo collaboratore Cristian Raimondi, il primo per avere, al 64’, contestato platealmente una decisione arbitrale indirizzando agli ufficiali di gara un’espressione irrispettosa rilevata da un assistente, il secondo per avere, a fine partita, contestato ripetutamente l’operato all’arbitro indirizzandogli una critica irrispettosa.

Sono stati squalificati inoltre per una giornata Bennacer (Milan), Bereszynski e Candreva (Sampdoria), Casale e Gunter (Verona), Demiral e Djimsiti (Atalanta), Manaj (Spezia), Mandragora (Torino) e Milenkovic (Fiorentina). Infine, 3.000 euro di multa sono stati inflitti al Genoa per il lancio di un bengala sul terreno di gioco al termine della partita col Venezia.

La Roma aspetta di acquisire gli atti da studiare per le squalifiche di Mourinho e Tiago Pinto con l’obiettivo di presentare ricorso, per il quale ha sette giorni di tempo. Con lo Spezia, intanto, andrà sicuramente Foti in panchina.

Next Post

Messi: ‘Il PSG è uno dei migliori club al mondo’

Mar Feb 22 , 2022
Lionel Messi ha riservato parole al miele per il Paris Paris-Germain, definendolo come uno dei più grandi club al mondo.
P