Spezia, il nuovo coach Gotti: “Una rosa anomala”

L’ex Udinese si è presentato in conferenza stampa: “Il club cercava proprio me, come allenatore e come persona”.

Luca Gotti è il nuovo allenatore dello Spezia. Nella conferenza stampa di presentazione, l’ex Udinese ha ammesso: “Fortunatamente e in maniera inaspettata avevo alternative. C’è stato un aspetto determinante, mi sono seduto con altri club che mi stavano valutando tra altri allenatori. E per come sono fatto io ha fatto la differenza la sensazione che lo Spezia cercasse proprio me, come allenatore e come persona”.

Gotti ha parlato così della sua nuova squadra: “Una rosa anomala, il percorso che ha avuto questa squadra è anomalo. La rosa è giovane e con poca esperienza in A, anche se l’ultimo anno a livello di esperienza nel campionato di A è stato importante. Ci sono giovani estremamente interessanti, con grandi margini di miglioramento. Ora qualche giocatore che è stato importante l’anno scorso possa non esserci, ma c’è da parte del club la rassicurazione e la volontà rispetto a sostituire eventuali partenze e aggiungere dove individueremo lacune, con giocatori funzionali”.

Next Post

Milan, rinnovi Maldini e Massara: il comunicato ufficiale del club

Ven Lug 1 , 2022
Maldini e Massara saranno col Milan fino al 2024.
P