Torino beffato, i rimpianti di Paro

Il vice dello squalificato Juric non nasconde la delusione per il pareggio subito in pieno recupero in casa della Lazio: “Non è la prima volta che ci succede”.

Il Torino vede sfumare all’ultimo secondo la possibilità di impreziosire il proprio campionato con la vittoria in casa della Lazio.

Il gol in A numero 180 del grande ex Ciro Immobile salva la squadra di Sarri e replica all’acuto granata di Pietro Pellegri, ma al termine della partita Matteo Paro, allenatore in seconda del Toro che all’Olimpico ha guidato la squadra al posto dello squalificato Juric, ha elogiato la prova della squadra ai microfoni di ‘Dazn’: “Abbiamo fatto una grande partita a livello di gioco contro una squadra che sta facendo bene e che ha un allenatore che ha dato un’identità di gioco precisa”.

Ancora una volta, però, il Toro è caduto sul traguardo…: “Dispiace prendere gol all’ultimo, purtroppo non è la prima volta che ci succede – ha ammesso Paro – A volte è stato un problema di concentrazione, oggi forse abbiamo gestito male a lviello tecnico alcune situazioni di possesso”.

 

Next Post

Napoli, occhi su Ilic del Verona

Sab Apr 16 , 2022
I partenopei hanno messo gli occhi addosso al centrocampista dei gialloblu.
P