Udinese, arriva Pablo Marì dall’Arsenal: ufficiale il prestito fino a giugno

Il difensore centrale dei Gunners arriva in prestito secco fino a fine stagione. Nel 2019 ha vinto la Libertadores col Flamengo.

Dopo Benkovic, l’Udinese pesca ancora in Premier League, da una delle principali realtà del massimo campionato inglese: i friulani hanno definito il prestito di Pablo Marì, difensore spagnolo dell’Arsenal, fino a fine stagione.

L’ufficialità è arrivata nella mattinata di giovedì con il comunicato ufficiale dei bianconeri, che hanno annunciato l’arrivo dello spagnolo.

“Solidità, esperienza internazionale e leadership per la difesa bianconera: Pablo Marí è un nuovo giocatore dell’Udinese.
Il difensore spagnolo arriva in prestito fino al termine della stagione sportiva dall’Arsenal. Ora è pronto ad iniziare la sua esperienza bianconera. Indosserà la maglia numero 22”.

Cresciuto nel Mallorca e nel Gimnastic di Tarragona, Marì è passato anche dal Manchester City, ma senza mai giocare con gli Sky Blues: è stato in prestito al Girona e al NAC Breda in Olanda, oltre che al Deportivo La Coruna.

L’anno che gli ha cambiato la vita è stato il 2019, in Brasile, con il Flamengo, dove ha vinto sia la coppa nazionale che il Brasileirao, entrambe da titolare. Da lì, l’Arsenal nel gennaio 2020. Dopo due anni tra alti e bassi con 22 presenze, vincendo anche la FA Cup al primo anno con Arteta in panchina, l’approdo all’Udinese. Per il rilancio.

Next Post

Theo Hernandez si racconta: "Al Milan ho trovato la fiducia che al Real Madrid non avevo"

Gio Gen 20 , 2022
Il laterale francese del Milan si apre parlando del suo presente e del futuro: "Sogno i Mondiali con mio fratello, ma devo lavorare".
P