Udinese-Atalanta 2-6, ricorso dei friulani respinto: la gara non si rigiocherà

I friulani avevano presentato ricorso, ma il Giudice Sportivo in prima istanza lo ha respinto, confermando il risultato.

Udinese-Atalanta 2-6, nessuna sorpresa e nessun cambiamento. La partita dello scorso 9 gennaio 2022 e valevole per la 21ª giornata di Serie A non sarà rigiocata, contrariamente a quanto richiesto dalla squadra di casa.

I friulani avevano presentato un ricorso a causa dei tanti casi di Covid che avevano colpito la rosa a disposizione del tecnico Cioffi, che si è comunque presentata in campo rimediando una sonora sconfitta.

Il Giudice Sportivo nel proprio comunicato non ha ritenuto che ci fossero i presupposti per una ripetizione.

L’Udinese aveva chiesto nei giorni antecedenti il match il rinvio della gara alla Lega (il 6 gennaio non aveva giocato nemmeno contro la Fiorentina). Richiesta respinta. Risultato omologato dall’arbitro Fabbri e dal giudice, il 2-6 permane.

Next Post

Inter, sprint per Gosens: l'esterno dell'Atalanta verso il sì

Mar Gen 25 , 2022
Robin Gosens è pronto a dire sì all'Inter: i nerazzurri offrono un triennale al tedesco cercato anche dal Newcastle.

Da leggere

P