UEFA Women’s Euro 2022: l’Inghilterra spera di non perdere la quarta semifinale di fila

Dopo aver perso ognuna delle ultime tre semifinali dei tornei più importanti, l’Inghilterra è desiderosa di fare un passo avanti contro la Svezia martedì.

L’Inghilterra cercherà di evitare di perdere la quarta semifinale consecutiva in un torneo importante quando martedì affronterà la Svezia, avversario familiare, a Bramall Lane.

Le Leonesse hanno dominato la fase a gironi, segnando un record di 14 gol, prima di superare la Spagna per 2-1 dopo i tempi supplementari nei quarti di finale.

Raggiungere questa fase non è una novità per l’Inghilterra, che ha raggiunto le final four dei Mondiali del 2015 e del 2019, oltre alla semifinale di Euro 2017.

Tuttavia, in tutte e tre le occasioni ha subito una sconfitta, rispettivamente contro Giappone, Stati Uniti e Paesi Bassi.

Fran Kirby ha giocato in ognuna di queste partite terminate in sconfitte ed è molto motivats a fare un ulteriore passo avanti questa volta sul suolo di casa.

“Non voglio essere un’altra giocatrice che perde in un’altra semifinale e non arriva alla finale di un torneo importante con l’Inghilterra”, ha detto. “Abbiamo parlato delle semifinali perse in precedenza e ci vuole molto tempo per riprendersi da una semifinale persa in quel modo. Non voglio vivere l’esperienza di dovermi prendere un mese per superare la mancata finale. Significherebbe tutto raggiungere una finale con questa squadra inglese”.

Next Post

FA, misure più restrittive verranno introdotte in Gran Bretagna

Lun Lug 25 , 2022
Per limitare comportamenti antisociali, la FA ha deciso di introdurre ulteriori misure preventive.
P