Atalanta: vertice di mercato per Pinamonti

Il costo dell’attaccante si aggira sui 20 milioni, ma non c’è intesa sulla formula

Steve Pagliuca è tornato a Bergamo dopo la presentazione sotto la curva insieme al presidente Antonio Percassi.

Il nuovo co-chairman della formazione orobica ha guardato mercoledì il test in famiglia a bordo campo, insieme a Luca Percassi – ad e figlio di Antonio – per poter osservare da vicino la rosa a disposizione di Gian Piero Gasperini. L’obiettivo è quello di rinforzare la squadra oltre all’acquisto di Ederson e il riscatto di Merih Demiral.

Nel mirino c’è sempre Andrea Pinamonti di proprietà dell’Inter. I nerazzurri chiedono una cifra intorno ai 20 milioni di euro, ma per ora, manca l’accordo sulla formula, con i bergamaschi che spingerebbero per il prestito con diritto di riscatto.

L’Inter da parte sua però, non vuole perdere il totale controllo sul calciatore, motivo per cui Marotta vuole inserire una recompra: idea che sta bene al giocatore, ma che non convince pienamente la società atalantina.

Next Post

Euro 2022, Germania-Austria 2-0: i numeri della sfida

Ven Lug 22 , 2022
I numeri da non perdere e le parole delle grandi protagoniste della sfida dei quarti di Euro 2022 tra Germania e Austria.
P