Benfica, Nunez: “Sapevamo cosa fare, felicissimo”

L’attaccante dei lusitani è stato il match winner contro l’Ajax: la sua rete dell’1-0 ha regalato la qualificazione

Grazie alle specialità della casa, il colpo di testa, Darwin Nunez trascina il Benfica ai quarti di finale di Champions League. Quarta rete stagionale di testa per l’attaccante uruguaiano, abile a sfruttare l’uscita a vuoto di André Onana per siglare il gol dell’1-0 contro l’Ajax che è valso la qualificazione agli uomini di Verissimo.

Al termine del match vinto ad Amsterdam, l’attaccante si è detto al settimo cielo: “Sono felicissimo, è difficile da spiegare, abbiamo affrontato una squadra di grande qualità. Sapevamo cosa dovevamo, abbiamo sofferto e approfittato delle ripartenze. Nel secondo tempo siamo riusciti ad andare in contropiede e fare male. Ero molto stanco alla fine e ho chiesto il cambio, ho un dolore all’adduttore ma fa parte della carriera del calciatore. Ora riposo e penso alla prossima sfida”.

Next Post

Monzul in Italia, il ringraziamento della Federcalcio ucraina

Mer Mar 16 , 2022
Le parole di Andriy Pavelko, presidente della Federcalcio di Kiev, dopo la decisione di Figc e Aia di far dirigere gare italiane all’arbitro ucraino Kateryna Monzul, fuggita da Kharkiv.
P