Greenwood sospeso dal Manchester United “fino a nuova comunicazione”

Il club inglese ha annunciato la sospensione da allenamenti e partite dell’attaccante: “Siamo al corrente delle immagini che circolano sui social”.

Il Manchester United ha annunciato di aver sospeso Mason Greenwood a seguito delle accuse mosse nei confronti dell’attaccante inglese. Greenwood, recita un comunicato emesso nella giornata di domenica dai Red Devils, “non tornerà ad allenarsi o a giocare fino a nuove comunicazioni”.

In un precedente comunicato, il club dell’Old Trafford aveva precisato di essere al corrente di “immagini ed accuse” comparse sui social e riguardanti il ventenne attaccante. Un portavoce dello United ha detto che il club “non perdona alcun genere di violenza”.

“Siamo al corrente delle immagini e delle accuse che stanno circolando sui social – si legge nel comunicato – Non faremo altri commenti fino a quando non verrà stabilita la natura dei fatti. Il Manchester United non perdona alcun genere di violenza”.

Prodotto dell’Academy del Manchester United, Greenwood ha segnato 35 reti in 129 presenze con la maglia del club.

La formazione di Ralf Rangnick tornerà in campo nella serata di venerdì 4 febbraio per una sfida di FA Cup: l’avversario di Cristiano Ronaldo e compagni sarà il Middlesbrough.

Next Post

Il Newcastle piazza il colpo Bruno Guimaraes: è ufficiale, piaceva alla Juve

Dom Gen 30 , 2022
Il calciatore brasiliano, che piaceva anche alla Juve, è il colpo dei 'Magpies': il classe 1997 arriva dal Lione e va a rinforzare il centrocampo.
P