UEFA Women’s Euro 2022, David Beckham e gli auguri alla nazionale femminile.

Su Twitter, la leggenda dei Tre Leoni David Beckham ha fatto gli auguri all’Inghilterra femminile in vista della semifinale di stasera contro la Svezia.

David Beckham ha augurato buona fortuna all’Inghilterra di Sarina Wiegman, “ispiratrice”, in vista della semifinale degli Europei femminili con la Svezia di oggi, quando le Leonesse cercheranno di porre fine a una serie di sconfitte in semifinale.

La squadra di Wiegman ha mostrato diverse prestazioni scintillanti come padrona di casa del torneo, segnando ben 14 gol in un gruppo con Austria, Norvegia e Irlanda del Nord, prima di rimontare una vittoria per 2-1 nei quarti di finale contro la Spagna.

Il gol di Georgia Stanway ai tempi supplementari contro la Roja è stato il 100° gol segnato dall’Inghilterra in sole 18 partite sotto la guida di Wiegman, mentre l’attuale striscia di 10 vittorie è la migliore di sempre.

Tuttavia, l’Inghilterra dovrà probabilmente affrontare una prova difficile quando incontrerà la Svezia nella semifinale di Bramall Lane, avendo perso in questa fase in tre tornei importanti consecutivi (Euro 2017 e Mondiali del 2015 e 2019).

In vista di questa gara fondamentale, le Leonesse hanno ricevuto gli auguri dalla leggenda dell’Inghilterra Beckham, che ha ringraziato la squadra per aver ispirato sua figlia con le sue prestazioni.

“Volevo solo mandarvi un messaggio, innanzitutto per congratularmi per l’incredibile torneo che avete disputato finora”, ha detto Beckham in un video pubblicato sull’account Twitter della squadra.

“È stato così edificante, così emozionante e così stimolante. Personalmente ho una figlia e per lei è stato incredibile essere ispirata da voi ragazze e dalle vostre prestazioni. Ma non sono solo le ragazze a essere ispirate, anche i ragazzi lo sono, sappiamo tutti che quando ci sono tornei importanti, il nostro Paese e i nostri tifosi ci sostengono come nessun altro. È stato incredibile vedere le prestazioni, ma per me personalmente la partita contro la Spagna è stata quella che ha davvero unito la nazione. Vincere una partita del genere, in quel modo, ha davvero risollevato l’intero Paese. In bocca al lupo per la semifinale, siamo tutti con voi, non vediamo l’ora di vederla e so che c’è una persona che non vede l’ora di vederla: mia figlia Harper. Grazie per averla ispirata e buona fortuna ragazze”.

Se l’Inghilterra dovesse prolungare il suo percorso con la vittoria a Sheffield, domenica si troverà di fronte una finale a Wembley contro Germania o Francia, e la possibilità di ottenere il primo successo in un torneo femminile.

Next Post

PSG, l'ex Meunier: "Neymar ha perso la magia"

Mar Lug 26 , 2022
L'ex compagno di squadra di Neymar, il belga Meunier, parla con tristezza dell'attuale situazione dell'asso verdeoro.
P