Venezia, dura contestazione dei tifosi: Zanetti però ha ancora la loro fiducia

I tifosi del Venezia sono stanchi, e dopo otto sconfitte consecutive in Serie A la rabbia è esplosa e si è scagliata contro Alex Menta, uomo mercato arancioverde.

Il Venezia non sa più vincere, e anche oggi contro l’Atalanta in casa è arrivata una sconfitta (un netto 3-1), l’ottava di fila dopo il pareggio per 1-1 del 20 febbraio contro il Genoa. 

La Curva Sud del Penzo, dopo la batosta contro gli orobici, ha duramente contestato la società e soprattutto l’uomo mercato Alex Menta. Sono invece stati acclamati Paolo Zanetti, Paolo Poggi e Mattia Collauto. 

Il Venezia ha quasi staccato il bigletto per la retrocessione in Serie B, e dopo una stagione molto difficile l’ira dei tifosi è alla fine esplosa.

Next Post

Il Modena torna in Serie B: la quarta perla di Tesser

Sab Apr 23 , 2022
Nell'ultima giornata del girone B della Serie C i gialloblù battono 4-0 il Pontedera e tengono a distanza la Reggiana, festeggiando il ritorno tra i cadetti dopo sei anni. Per il tecnico veneto è la quarta promozione in carriera dalla C alla B.
P