Milan, Scaroni: “Succederanno cose importanti nei prossimi giorni”

Le dichiarazioni del Presidente rossonero, rilasciate a margine della prima amichevole stagionale del Milan, fanno presagire a nuovi colpi in arrivo nel breve periodo

“Sono sicuro che succederanno cose importanti nei prossimi giorni. Mi aspetto che Maldini e Massara portino avanti i loro progetti e le loro strategie di mercato. A Milanello ho trovato grande entusiasmo: Pioli è sempre carico, i giocatori stanno rientrando dalle ferie e da venerdì saremo al completo, per ripartire alla grande con la nuova stagione”. 

Ha esordito così Paolo Scaroni, intervistato a margine della prima amichevole vinta dal Milan 3-0 contro il Lemine Almenno. Parole che lasciano presagire a nuovi innesti di mercato: da giorni si tratta il belga Charles De Ketelaere, che pare molto vicino alla firma coi rossoneri. Ma gli ultimi rumors di mercato provenienti dalla Spagna hanno anche accostato Luis Suarez al Milan, per quello che sarebbe un colpaccio a parametro zero. Inoltre, il Milan rimane sempre alla ricerca di un centrale difensivo e di un centrocampista, per sostituire rispettivamente Alessio Romagnoli e Franck Kessie.

Il Presidente rossonero ha inoltre aggiunto: “La vittoria dello Scudetto deriva da una costruzione paziente, iniziata quattro anni fa. Nel 2018 il Milan era ai minimi termini, sotto ogni punto di vista. Poi sono maturate e si sono integrate grandi professionalità, per cui restiamo ottimisti. Uno dei nostri obiettivi principali sarà superare la fase a gironi di Champions League. Credo che ci siano tutti gli ingredienti per fare bene”.

 

Next Post

Napoli, chi dopo Koulibaly? Ecco i nomi

Mer Lug 13 , 2022
Diversi i nomi sul taccuino della dirigenza partenopea: secondo quanto riferisce Rai Sport, Giuntoli potrebbe pescare in Turchia, Inghilterra, ma anche dalla Serie A italiana
P